What’s BIM

What’s BIM

BIM – Building Information Modeling è un processo per la creazione di Modelli Informativi, che integra la rappresentazione geometrica tridimensionale con i dati relativi alla produzione, manutenzione e gestione dei componenti di un edificio o di un’opera.

Tali caratteristiche geometriche sono definite secondo una classificazione c.d. LOD (Level Of Development) che indica il livello di sviluppo del progetto secondo una scala crescente definita in modo diverso a seconda delle normative cui ci si riferisce

Questa raccolta organizzata di dati, supportata dalle tecnologie secondo processi specifici, consente di affiancare il modello BIM all’edificio lungo il suo ciclo di vita, dalla progettazione fino alla demolizione e riutilizzo dei materiali.

Modello energetico di una scuola sviluppata con Revit – LOD 200

Il sistema BIM consente la collaborazione di tutti gli operatori di filiera: Progettisti, Proprietari, Costruttori e Gestori dell’opera, mediante la condivisione di dati su una piattaforma comune – Common Data Environment.

I principali benefici del BIM

Committenti

• Maggiore accuratezza ed affidabilità dei progetti
• Maggiore controllo delle fasi di costruzione 
• Riduzione dei costi di gestione e manutenzione 
• Valorizzazione dell’asset immobiliare

Costruttori

• Maggiore competitività nel proporre as built BIM
• Riduzione delle incongruenze costruttive nei progetti 
• Ottimizzazione dei tempi di fornitura e di erogazione SAL 
• Riduzione dei contenziosi per attribuzione di responsabilità

Progettisti

• Riduzione dei tempi e costi di produzione degli elaborati
• Riduzione degli errori e maggior coordinamento interdisciplinare
• Maggiore competitività nel proporre progetti BIM
• Miglioramento della qualità del lavoro

Gestori

• Maggior controllo delle esigenze di manutenzione degli asset
• Riduzione dei costi di gestione ordinaria
• Maggiore competitività nel proporre servizi integrati BIM