Ampliamento aeroporto di Fiumicino

Coordinamento BIM per la produzione dei modelli BIM as built con raccolta documenti e informazioni on site.
Il nuovo terminal, progettato per ospitare voli domestici e Schengen prima e successivamente extra-Schengen, è composto da due strutture completamente nuove, per una superficie totale di circa 78.000 m2.
Il primo edificio detto Avancorpo è costituito da un ampliamento a ridosso del corpo centrale del terminal C. La seconda costruzione è il Molo C vero e proprio, dedicato alle operazioni d’imbarco.
Nell’avancorpo sono presenti 8 uscite per l’imbarco remoto, mentre le 16 uscite nel Molo sono servite da 17 pontili telescopici. Le piazzole di sosta degli aeromobili variano da 14 a 16 a seconda del tipo di velivolo.
L’area dedicata allo shopping ed al ristoro copre 4.000 m2, altrettanti sono i metri quadri del Molo C dedicati alle attività specifiche delle aviolinee tra sale Vip e meeting.
Il piano interrato del Molo C sarà dedicato allo smistamento primario delle valigie, al controllo del 100% dei bagagli da stiva.

Project Details

Committente

Cimolai

Cliente

Rimond

Importo lavori

5.4 mln/€

Anno

2016

Luogo

Fiumicino

Fase

As Built

Discipline

ARC – STR

Complessità

82%

Innovazione

78%

Progetto realizzato in BIM

Progetto realizzato in BIM

Progetto di Isegno

Progetto di Isegno

Progetto green

Progetto green

Modello o disegni sviluppati da Isegno

Modello o disegni sviluppati da Isegno

< Tutti i progetti