,

Pubblicata la PDR UNI per la certificazione degli esperti BIM

Pubblicata la PDR UNI per la certificazione degli esperti BIM

Dopo circa un anno dal primo tentativo di regolamentare in ambito Accredia la certificazione degli esperti BIM, poi invalidato a causa della necessità di rivalutarne alcuni aspetti, è finalmente stato pubblicata la prassi di riferimento n. 78/2020 sulle modalità di valutazione e certificazione delle competenze BIM in base alla UNI 11337-7.

Oltre alle regole che gli organismi di certificazione dovranno osservare nello svolgimento degli esami (ad es. qualifica degli esaminatori e decision maker), la prassi di riferimento definisce i requisiti di accesso all’esame da parte dei candidati, le modalità di svolgimento dell’esame e relativi criteri di giudizio, e le prescrizioni in merito alla validità, rinnovo e trasferimento del certificato.

Ma cosa cambia rispetto alle certificazioni ad oggi rilasciate in conformità alla norma UNI 11337-7?

La ratifica di Accredia, oltre a conferire una sorta di “ufficialità” alla certificazione e validità ai fini della L. 4/2013 (equiparando di fatto la professione di esperto BIM a quelle ricomprese negli albi professionali: ingegneri, architetti, periti etc…) ha introdotto alcune modifiche.

AMBITISCHEMA UNI 11337-7 Attuale PDR UNI  11337-7
ACCREDIA
Durata prova orale15 – 30 minuti30 minuti
Valutazione prova
scritta
1 giusta
0 sbagliata/
non risposta
1 giusta
0,5 sbagliata/
non risposta
Mantenimento
certificazione
Aggiornamento
annuale per almeno:
Specialist:
6 ore
Coordinator/Manager:12 ore
Aggiornamento
annuale per almeno 8ore per tuti i profili
Validità singole prove per mancato
superamento esame
6 mesi12 mesi
Rinnovo quinquennaleProva oraleNessuna prova
aggiuntiva
Sospensione e ritiro
certificazione
non previstoPer violazione
contrattuale o non
rispetto requisiti
PDR UNI
Mistery auditnon previstoL’organismo di
certificazione può
effettuare audit presso i centri d’esame, senza preavviso e durante losvolgimento delle
prove, per verificare ilrispetto dei
regolamenti

Ricordiamo che tutte le certificazioni accreditate, oltre a riportare il nome del professionista sul sito web dell’organismo di certificazione, sono consultabili direttamente nel data base Accredia al seguente link https://services.accredia.it/fpsearch/accredia_professionalmask_remote.jsp?ID_LINK=1749&area=310

ISEGNO è un organismo di valutazione delle competenze BIM 11337-7 abilitato da ICMQ a effettuare gli esami di certificazione su tutto il territorio italiano.

Per maggiori informazioni leggi le nostre FAQ o contattaci qui https://www.isegno.com/corsi-di-formazione/ per una valutazione della tua esperienza ai fini dell’accesso all’esame, o per conoscere tempi e costi della certificazione.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *